Filosofia - DMC Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Filosofia

Intro -----
DMC nasce il lontano 23 giugno del 2000. Alle 16:55 di un torrido pomeriggio d'estate viene messa in linea la prima versione di un sito che ha semplice scopo di aggregare* possessori di Ducati Monster e perchè no, anche semplici estimatori di questa moto. Perchè ciò possa avvenire sono organizzate varie iniziative quali:

motoraduni
incontri
cene
concentrazioni
sessioni in autodromo
itinerari
ecc.

* Aggregare: muoversi rumorosamente assieme :-)



Partecipazione attiva -----
Ogni aderente può (anzi, deve :-)) farsi promotore di iniziative volte a vivacizzare l'attività del club. Affinchè ogni nuovo evento venga portato a conoscenza di tutti, è opportuno compilare il form una copia del programma contenente:

        • e-mail dell'organizzatore
        • data e luogo dell'incontro
        • eventuali iniziative nel corso della manifestazione
        • eventuale itinerario comune per raggiungere il raduno (per arrivare tutti assieme...)
        • un punto d'incontro comune per i soci del DMC nel corso della manifestazione
        • tutto quello che può tornare utile per godersi la manifestazione :-)



Iniziative private -----
L'elenco degli iscritti si caratterizza per la presenza di fattori come la provincia di appartenenza, il modello di moto, nonchè l'e-mail, di ciascun partecipante. Queste indicazioni non sono casuali, permettono, agli associati, di poter comunicare tra loro (es. due romani possono darsi appuntamento via e-mail per un'uscita).



Pubblicità -----
Considerando che maggiore è il numero degli iscritti e maggiori sono le iniziative che possono nascere, è nell'interesse di ogni socio e del club stesso, la pubblicizzazione del DMC attraverso link, o con il semplice passaparola (clicca su "diffondi il verbo").



Due chiacchiere ----
Se volete scambiare due chiacchiere con altri iscritti al club, non dovete fare altro che puntare direttamente al forum di discussione. L'argomento è uno ed uno solo, il Ducati Monster e tutto quello che gli orbita attorno.



Tutti coinvolti -----
Esistono varie categorie di monsteristi: quelli turistici a cui piacciono i lunghi viaggi, gli spalanconi che amano le tirate, i buongustai, che non disdegnano di sedersi a tavola dopo un viaggetto, i playboy, che non rifiutano mai il passaggio ad una bella ragazza, i personalizzatori, sempre pronti ad effettuare l'ultima modifica e gli elaboratori, costantemente col cacciavite in mano. Il club vuole accontentare un po' tutti, da ciò l'impegno ad organizzare appuntamenti diversi: viaggi, giri in pista, cene. Per l'ultima categoria, è stata istituita la sezione "Mostruose diavolerie..." dove poter esporre le proprie elaborazioni.



La sede del DMC -----
Molti ci chiedono: "dove avete la sede"? La risposta è semplice e veloce: la sede del DMC è l'hard disk del computer dove risiede il sito... Non abbiamo una sede molto tradizionale, proprio questa è la nostra forza, il fatto di non esserci ed essere dovunque, di poter entrare in casa da chiunque si possa connettere ad internet facendoci sentire vicini a loro...
DMC non ha nulla a che vedere con Ducati Motor Holding, è un club a se' stante: composto da soci che vogliono dare il loro piccolo ma utile contributo. Ciò non esclude che DMC possa appoggiare iniziative organizzate dalla casa madre proprio perchè viste come una opportunità in più per divertirsi da offrire ai propri soci.



Credere nel club ----
DMC è un club fatto di persone che amano la propria moto, ciascun socio ha pregi e difetti ma la volontà comune di tutti è e rimarrà la voglia di fare, animata dalla buona fede e dallo spirito di aggregazione. Non organizziamo eventi per lavoro, ma per passione e ci adoperiamo perchè il tutto riesca al meglio. Chi aderisce alle iniziative del club lo fa perchè ha fiducia dei soci che in quel momento si stanno prodigando nella buona riuscita dell'evento.




Torna ai contenuti | Torna al menu